Le cimici da letto si nutrono solo di sangue?

disinfezione, igiene, infestanti, pulizia, sanificazione -

Le cimici da letto si nutrono solo di sangue?

Le cimici da letto comunemente definiti anche come cimici di materasso, sono dei piccolissimi insetti infestanti che solitamente si insinuano nella camera da letto e si nutrono di sangue umano per poter sopravvivere. I segni che lasciano sulla pelle umana sono prurito e macchie rosse, ma al di là di questi due sintomi, non si rivelano pericolosi.

Tuttavia se è presente una infestazione bisogna assolutamente rivolgersi ad una ditta specializzata in materia per poter eludere completamente il dilemma.

Dove si nascondono le cimici da letto?

Partiamo col dire che le cimici da letto durante il giorno sono ben nascoste, e  anche una casa infestata da questi parassiti appare del tutto normale. Si nascondono all'interno di prese elettriche, fessure o crepe presenti nei muri, oppure nelle cuciture dei materassi. 

Escono la notte, perchè sono molte attratte dal calore e dall'anidride carbonica che viene esalata da coloro che dormono all'interno della stanza. 

Erroneamente a quanto si possa pensare, non è indice di scarsa pulizia ed igiene, a differenza invece dei scarafaggi. Non volano e non saltano ma strisciano. Si presentano di dimensione molto piccola, simile ad un seme di mela, tuttavia sono ben visibili ad occhio nudo.

E ora rispondiamo alla domanda iniziale "Si nutrono solo di sangue?" La risposta è si. Il loro cibo è rappresentato solo di sangue umano, possono sopravvivere anche per lungo tempo senza alimentarsi, hanno una grande resistenza di fronte alla carenza di cibo. 

 


1 commento

  • Alanagerty

    Ladies pussy part – http://clickfrm.com/zDvb