Piscina

Inquinamento delle piscine: quali sono i rischi?

Quando si sta nuotando in una piscina pubblica o privata è bene tenere a mente quali sono i rischi dell’inquinamento delle piscine sulla salute.

All’interno dell’acqua delle piscine rimangono alcuni prodotti della pelle e di escrezione delle persone che la utilizzano: si ritrovano per esempio capelli, pelle, sudore, batteri della saliva, fino ad arrivare ai cosmetici ed agli inquinanti presenti nei costumi da bagno.

Questi prodotti, se vengono associati a inquinanti dissolti che derivano dai disinfestanti per tenere l’acqua pulita, possono portare alla formazione di composti indesiderati per la salute dell’uomo.

La conseguenza principale di questo risultato è che le difese immunitarie dell’organismo si abbassano e si è più suscettibili agli agenti patogeni all’interno dell’acqua e dell’aria delle piscine.

Per evitare di incorrere in rischi legati all’inquinamento delle piscine è bene che l’acqua della piscina rimanga sempre pulita. Per ottenere ciò bisogna prevedere un ricorcolo dell’acqua, ma anche occuparsi della pulizia delle pareti della piscina, sulle quali è possibile che si annidino patogeni pericolosi per la salute.

A questo proposito vi invitiamo a leggere la nostra guida su come pulire la piscina, con consigli per la pulizia e per i prodotti da utilizzare.